Maria Manasseina: il sonno non è assenza di attività cerebrale

La nascita dell’elettroencefalografia (EEG) applicata all’uomo risale agli anni 20 del secolo scorso, quando Hans Berger per primo misurò una differenza di potenziale tra due elettrodi posti sullo scalpo. Negli anni successivi, la strumentazione fu perfezionata sempre più e, nel 1953, Aserinsky e Kleitman descrissero per la prima volta la …

Maria Manasseina: il sonno non è assenza di attività cerebrale Read More »